GF16: s’incatena perché scartato ai provini!

Cinecittà – Manca poco per questa nuova edizione del Grande Fratello, l’edizione numero 16 riservata ai cosiddetti NIP, personaggi non famosi, che già si scatenano le prime polemiche. Vedendo le anticipazioni dei nuovi concorrenti della casa più spiata d’Italia molti si chiedono perché chiamarlo Grande Fratello NIP se poi all’interno ci sono persone già note al grande pubblico oppure vicine a personaggi famosi. Ricordiamo che quest’anno ci saranno: Jessica Mazzoli, ex di Morgan e madre di una delle sue figlie; Valentina Vignali, cestista ed influencer; Ivana Icardi, sorella di Mauro Icardi; Mila Suarez, modella ed ex di Alex Belli; Kikò Nalli, ex marito di Tina Cipollari; Serena Rutelli, figlia di Barbara Rutelli; Cristian Imparato, ex vincitore del programma “Io canto”; Gianmarco Onestini, fratello di Luca; Michael Terlizzi, figlio di Franco ex isolano; le sorelle Francesca e Fabrizia De Andrè; Alberico Lemme. C’è chi ha scelto di protestare non solo a parole, ma con i fatti, addirittura incatenandosi fuori gli studi di Cinecittà: è la storia di Diego Spiego, 28 anni di Roma, che dopo l’ennesimo provino andato male ha deciso di protestare con un gesto eclatante. Guarda le sue parole scorrendo l’articolo o cliccando qui.

Cesare Deserto
Cesare Deserto
Giornalista e conduttore radiofonico. Direttore editoriale della testata giornalistica online ItalianMadHouse.com creato dalla Federazione degli italo-americani del New Jersey per pubblicizzare gli eventi e notizie che accadono in Italia. Collaborazioni con Rai International, ICN New York, Axel24 Tenerife.

Related Articles

Il mio libro

Latest Articles