Trionfo per il premio “Alta moda Caput Mundi” Il direttore artistico Steven Torrisi rilancia la moda nella capitale con un parterre di stelle.

Roma – Grande successo per il Premio “Alta Moda Caput Mundi”, svolto a Roma nella bellissima cornice del Teatro Centrale che ha visto la capitale ritornare protagonista. A pochi passi dall’incantevole Piazza Venezia, è andato in scena lo spettacolo condotto dalla bellissima Nathaly Caldonazzo, che ha visto alternarsi momenti moda ed esibizioni di artisti. Le luci si sono accese sulle note di “Hallelujah” e con un contributo video, in memoria del crollo delle Torri Gemelle, con la voce di Narciso, drag singer e songwriter, che ha incantato l’intera platea. Questa data è stata voluta fortemente dal noto Fashion Designer e Direttore Artistico Steven Torrisi:
Nonostante siano passati 21 anni, è impossibile dimenticare il dolore, il buio e lo sconforto di quei giorni ed il dramma che hanno dovuto subire le famiglie delle vittime. Questo evento è per tutti noi una serata di festa, di luci, di colori, senza però dimenticare ciò che ci ha segnato profondamente – ha dichiarato Steven Torrisi per poi concludere – ho voluto fortemente questo premio, per rilanciare il territorio di Roma attraverso la moda, la cultura e la storia con un progetto internazionale che unisce la moda e la cultura intesa come una possibile vetrina al mondo per la città, e s sono sicuro di riportare l’alta Moda dove merita, a Caput Mundi
Con fascino ed eleganza le modelle hanno sfilato indossando gli abiti delle nuove collezioni dei titolari del brand che hanno ricevuto l’ambito Premio, una scultura rappresentante il trionfo della donna in genere. Tra questi lo stilista Alviero Martini, Anton Giulio Grande, Nino Lettieri, Carlo Alberto Terranova, Giovanni Cannistra’ e Barbara Basciano. Riconoscimenti anche all’attrice e conduttrice Manuela Arcuri, che nell’occasione ha annunciato il suo nuovo brand, “Unam” by Manuela Arcuri, nome nato dal diminutivo, al contrario, con il quale gli amici più cari la chiamano da sempre. Tra i tanti prestigiosi premiati, l’attore Massimo Boldi, il conduttore televisivo Savino Zaba, la cantautrice Annalisa Minetti, la conduttrice Metis Di Meo, il produttore Nando Moscariello, l’attore Antonio Zequila, Maria Celli dell’Atelier Celli Spose, l’hairstylist Domenico Visone, i Make Up artist dei Vip Gennaro Marchese, Antonio Maglione, premiato per il suo grande impegno per il sociale e da sempre nella lotta contro la violenza sulle donne, Jonathan Tabacchiera e per la cosmetica Nino La Falce. Per il Management artistico, Terry Devol, per l’imprenditoria Fashion, Salvatore Starita, Daniel Hio e Massimiliano Infantino, per l’HairStylist a Barbaro Virgillito, Carlo De Martini e Marzia Longhitano, per il Food dei Mood artistici all’imprenditore Luciano Carciotto, mentre per il Fashion Management a Mario Tomaselli.
Altro momento molto emozionante della serata, è stato l’omaggio alla Regina Elisabetta II, recentemente scomparsa, con l’interpretazione di “Adagio”, della cantautrice Cinzia Caserta. A seguire l’intensa esibizione dell’attore e cantante Mario Ermito in duetto con la cantautrice Linda D. con l’interpretazione del nuovo singolo “Aquila Libera”. Tra gli ospiti intervenuti alla serata tra gli altri anche: Cristiana Ciacci e Angelo Petruccetti della Little Tony Family, Mago Heldin, Turchese Baracchi, Kiko’ Nalli, Arianna David, Roberto Fiacchini, Ilian Rachov, Elisabetta Viaggi, Alfonso Stani, Marco Vittiglio, Avv. Bartolomeo Giordano, Desireé Manfredi, Gino Foglia, Martina Caucino, Elisa Luordo. Le interviste sono state svolte dal giornalista Cesare Deserto, direttore della testata giornalistica italo-americana “Italianmadhouse.com” e trasmesse all’interno del programma “Un caffè nel Deserto” in onda in Italia fm 90.0 su New Sound Level, a New York su Radio ICN e a Tenerife su Radio Axel 24 fm. Alla fotografia, la bravissima Alex Giuseppina Naso e Gennaro Piscopo, riprese video a cura di Alessandro Alicata.
Tutti gli invitati sono stati accolti con un cocktail di benvenuto, dell’azienda vinicola “Casale del Giglio”, che è proseguito all’interno del Teatro con un brindisi di apertura, della “Tenuta Schiavon”, accompagnato da stuzzichini salati. Ancora un successo, reso ancora più encomiabile dal periodo post pandemico, per l’infaticabile Fashion Designer e Direttore Artistico Steven Torrisi che unitamente all’Agenzia TP Blondes Management, della Event Manager e Producer Terry Devol, della Responsabile del Coordinamento e PressOffice, Patrizia Faiello, dell’Agenzia The Fashion Management e Infantino Consulting, hanno collaborato in questa prima edizione dando vita ad un evento internazionale promosso a pieni voti.
Di seguito il video e photo gallery della serata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here