Ghostbusters 3 in sala nel 2020: è il seguito dei due film degli anni ’80 Lo annuncia il regista Jason Reitman, che raccoglie l’eredità del padre Ivan, dietro la macchina da presa nei due precedenti capitoli.

0

Lasciamo perdere il contestatissimo e anche tristissimo, direi io, Ghostbusters del 2016, quello con un cast tutto al femminile. Finalmente Sony ha deciso di rimettere mano alla saga originaria: nell’estate 2020 uscirà il terzo capitolo, seguito diretto dei due film datati 1984 e 1989. La notizia ha già scatenato i fan in tutto il mondo e, come se non bastasse, è stata accompagnata da particolari molto succosi. Partiamo dall’annuncio accompagnato da un breve teaser trailer con protagonista l’inconfondibile automobile Ecto-1. Poi, la data: il film uscirà nell’estate 2020. Infine, la notizia che ha scatenato di più la gioia di tutti i fan è che a dirigerlo sarà Jason Reitman, regista figlio di Ivan Reitman, che firmò i primi due film Ghostbusters. Ma la domanda che tutti noi ora ci poniamo è: Il cast sarà quello originale? Purtroppo non c’è ancora nulla di ufficiale sul cast, è non è chiaro se torneranno gli attori dei primi due film, vale a dire Bill Murray (Peter Venkman), Dan Aykroyd (Raymond Stantz) e Ernie Hudson (Winston Zeddemore), che oggi hanno rispettivamente 69, 67 e 74 anni. Purtroppo, non avremo la possibilità di vedere Harold Ramis (Egon Spengler), morto nel 2014. Si potrebbe prevedere anche un coinvolgimento di Sigourney Weaver, che interpretava l’affascinante Dana Barrett. Ecco le parole di Jason Reitman: “Ho sempre pensato a me stesso come al primo fan di Ghostbusters, quando avevo sei anni e visitavo il set. Volevo fare un film per tutti gli altri fan. Questo sarà un nuovo capitolo perché quello che è accaduto negli anni ’80 rimarrà negli anni ’80, ed il mio film sarà ambientato ai giorni nostri”. Peraltro, forse non tutti sanno che, ancora bambino, il futuro regista fece una comparsata in Ghostbusters II nel ruolo di un bambino che alla festa offende Ray. Non ci resta che aspettare ulteriori dettagli in attesa dell’uscita del film.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here