Mafia, arrestato a Palermo Matteo Messina Denaro

Il super latitante boss di mafia Matteo Messina Denaro, latitante da 30 anni, è stato arrestato dai carabinieri del Ros in una clinica privata di Palermo.

Palermo – Il boss mafioso Matteo Messina Denaro è stato arrestato dai carabinieri del Ros, dopo 30 anni di latitanza. Secondo quanto si apprende, sarebbe stato arrestato all’interno di una clinica privata di Palermo. L’inchiesta che ha portato alla cattura del capomafia di Castelvetrano (Tp) è stata coordinata dal procuratore di Palermo Maurizio de Lucia e dal procuratore aggiunto Paolo Guido. È quanto apprende l’Ansa da fonti qualificate. Il giorno dopo l’anniversario dell’arresto di Salvatore Riina, il quale venne arrestato il 15 gennaio 1993 a Palermo, un altro colpo di fondamentale importanza inferto alla mafia per la prestigiosa istituzione dell’Arma dei Carabinieri.

Related Articles

Il mio libro

Latest Articles