Beppe Convertini: “Un mondo gestito dalle donne sarebbe un mondo migliore” Intervista all’attore di cinema e teatro presentatore della V Edizione del Premio Donna D'Autore 2018.

0

C’eravamo anche noi alla serata della V Edizione del Premio Donna D’Autore 2018. La kermesse organizzata dalla Presidente di AIDE (Associazione Indipendente Donne Europee) Lazio Anna Silvia Angelini, come ogni anno ha voluto celebrare e valorizzare i grandi talenti femminili. Per questa edizione la presidente si è avvalsa della collaborazione organizzativa di Elena Parmegiani e di un presentatore d’eccezione, l’attore Beppe Convertini da sempre sensibile ai temi sociali e promotore di una lunga serie di missioni umanitarie, tra le quali quelle a favore dei profughi siriani, ad Haiti, nelle favelas brasiliane, nonché a favore dei terremotati in Abbruzzo. Testimonial della campagna Indifesa di Terre Des Hommes in difesa delle bambine schiave domestiche, contro lo sfruttamento e la violenza sulle minori in Italia e nel mondo ci svela i suoi progetti futuri. Guardate la nostra intervista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here