Brucia Notre-Dame di Parigi! Crollati tetto e guglia Un incendio sta devastando la cattedrale simbolo della capitale. L'intera cattedrale potrebbe crollare. Macron: brucia parte di noi!

0

La cattedrale Notre Dame di Parigi è devastata dal fuoco. Un denso fumo bianco continua a fuoriuscire dalla struttura in fiamme, come mostrano le tante immagini diffuse sui social network e dai media transalpini. Davanti, oltre il cordone delle forze dell’ordine, cittadini in lacrime nel vedere uno dei simboli della Ville Lumiere consumarsi lentamente. Stando a quanto riferisce il portavoce di una delle chiese più famose al mondo, il rogo è divampato intorno alla 18.50. Sul posto è arrivato anche Emmanuel Macron, che ha rinviato un discorso alla nazione che avrebbe dovuto tenere alle 20. “Sono triste come tutti i nostri compatrioti”, ha twittato il presidente della Repubblica francese. La gravità del rogo è impressionante. Il tetto è crollato, collassato all’interno della struttura. Un intero lato della cattedrale è praticamente scomparso. Sul posto i pompieri, che hanno precisato l’origine dell’incendio, partito nel sottotetto della cattedrale. Ad andare a fuoco potrebbe essere stata un’impalcatura presente sul posto per i lavori di restauro. Il rogo durerà a lungo, fa sapere la polizia, perché è molto difficile da domare. E si vede a occhio nudo che le fiamme, anziché diminuire, aumentano. “Terribile vedere l’enorme incendio nella cattedrale di Notre Dame”, ha twittato Donald Trump, che poi ha dato i suoi consigli ai pompieri. “Bisogna agire in fretta – ha scritto – forse delle aerocisterne potrebbero essere usate per spegnere le fiamme”. “Un pensiero e un abbraccio al popolo di Parigi e a tutti i francesi. Dall’Italia tutta la nostra vicinanza e tutto l’aiuto che potremo dare”, è il commento di Matteo Salvini. Notre Dame, che si trova nel cuore di Parigi, è una delle costruzioni gotiche più famose al mondo. Si tratta di uno dei monumenti più visitati in Europa, dal ’91 è anche patrimonio Unesco. Costruita tra il 1163 e il 1344, ha resistito anche alla Rivoluzione Francese. Vedere quelle immagini fa sanguinare i nostri cuori! Gli ultimi aggiornamenti delle ore 20:30 ipotizzano che potrebbe crollare l’intera cattedrale! Rimanete sintonizzati per ulteriori accertamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here